Menu
Il karate
si pratica tutta la vita
Il karate non è fatto
per offendere e danneggiare
Il karate inizia con il saluto
e termina con il saluto
Il karate è una via
per l'automiglioramento
Il karate non è vincere,
ma l'idea di non perdere

Maestro Bernardo Contarelli 8° Dan

Inizia la  pratica del Karate nel 1966 e dal 1969 è allievo diretto del  Maestro Hiroshi Shirai.

Ha svolto intensa attività agonistica  ed è stato titolare nella squadra  nazionale dal 1971 al 1978 .Tra i risultati di maggior prestigio, vi è la partecipazione al campionato del mondo di Tokyo nel 1973 dove ha conquistato l’argento nel Kumite a squadre.

Nel 1971 diventa Istruttore  e nel 1973  acquisisce la qualifica di Maestro.

Dal 1972 si dedica all’ insegnamento, attività che da sempre  più lo appassiona, fondando l’associazione di Karate “La Leonessa” in collaborazione con il Maestro Giovanni Ferrari.

Nel 1973 nasce a Desenzano del garda la prima Associazione di Karate MUNEN.

Diplomato ISEF all’ Università Cattolica di Milano, ha insegnato educazione fisica in tutti i gradi di istruzione, dalla scuola materna alla scuola secondaria superiore.

Socio Fondatore della FIKTA fino al 2018

Membro della commissione internazionale  ITKF dal 1989 al 2004.

Ricopre la carica di Presidente della Commissione Tecnica Fikta  dalla fondazione della Federazione fino al 2016.                     

Responsabile dei corsi di formazione per  istruttori e maestri fino al 2016

Affianca il M. Hiroshi Shirai nella fondazione dell’associazione italiana di Goshin-Do.

Pratica il Goshin-Do ottenendo la qualifica di Hanshi 

Da ottobre 2016 ricopre la carica di presidente nell’associazione culturale I.K.T.A. International Karate Teachers Academy