Menu
Il karate
si pratica tutta la vita
Il karate non è fatto
per offendere e danneggiare
Il karate inizia con il saluto
e termina con il saluto
Il karate è una via
per l'automiglioramento
Il karate non è vincere,
ma l'idea di non perdere

Maestro Eligio Contarelli 7° Dan

Inizia la pratica del karate sotto la guida del M° Dino Contarelli nei primi anni ‘70.

In questi anni inizia anche l’attività agonistica che lo porterà sul podio delle gare più importanti:
Nel 1977 Medaglia di bronzo ai Campionati Italiani
Nel 1978 medaglia di bronzo alla Coppa Shotokan
Nel 1991 medaglia d’oro Campionato Italiano Goshin-Do

 

Nel 1973 inizia l’esperienza di insegnamento a Villanuova sul Clisi con la collaborazione del M° Gianni Franchini. In seguito proseguirà l’insegnamento a Salò.

Nel 1975 diventa istruttore
Nel 1976 acquisisce la qualifica di Maestro
Nel 1989 acquisisce la qualifica di arbitro nazionale FIKTA
Nel 1990 acquisisce la qualifica di arbitro internazionale FIKTA
Dal 2004 è membro della commissione superiore FIKTA
Dal 2008 è membro della commissione tecnica ITKF